Arte e cultura

Alle pendici del Monte Subasio, Assisi domina la valle tra i fiumi Chiascio e Topino. Nonostante la città serafica vanti origini d’epoca romana, l’aspetto attuale è legato allo sviluppo conosciuto durante il periodo medievale.

Il nucleo più antico della città è protetto da un apparato difensivo con otto porte di accesso fortificate e da una lunga cinta muraria, in ottimo stato di conservazione, a cui fanno capo la Rocca Maggiore e la Rocca Minore.